Trust GXT 834 Callaz – Recensione
GXT 834 Callaz
Featured Recensioni Recensioni Tech Tech

Trust GXT 834 Callaz – Recensione

Soprattutto negli ultimi anni c’è davvero l’imbarazzo della scelta per l’acquisto di tastiere meccaniche da gaming. Trust ha deciso di proporre la nuova tastiera GXT 834 Callaz, la quale si propone piccola nelle dimensioni e nei costi.
Dopo aver avuto modo di testarla a lungo con svariate sessioni di gioco, ma anche scrivendo molti degli articoli che abbiamo pubblicato in questo periodo, sono giunta alle mie conclusioni su questo nuovo prodotto del celebre brand.

Come se la sarà cavata la tastiera GXT 834 Callaz durante i miei numerosi test? È riuscita a soddisfare le aspettative e a divenire una buona opzione per i giocatori su PC? Scopriamolo insieme!

Presentazione

La confezione, oltre a contenere la nostra tastiera, la quale è collegabile al PC tramite cavo USB rinforzato in corda, e la tradizionale manualistica, contiene anche uno strumento di plastica che serve a rimuovere i keycap dalla tastiera. L’ho trovata un’aggiunta molto interessante, visto che soprattutto negli ultimi anni si è diffusa l’abitudine di cambiare i keycap per personalizzarli nei colori e nei design.
Personalmente, sia per motivi di recensione che per gusti personali, ho lasciato la GXT 834 Callaz con i suoi keycap di fabbrica, in modo da potervene dare un’opinione il più veritiera possibile.

La GXT 834 Callaz è in formato Ten Key Less, ovvero priva di tastierino numerico, ma è molto più contenuta nelle dimensioni rispetto ad altre tastiere dello stesso formato. Ciò la rende già un’ottima scelta per coloro che sono alla ricerca di un prodotto che occupi il minor spazio possibile sulla scrivania.

Abbiamo provato la tastiera su un computer con Sistema Operativo Windows 10, il quale l’ha riconosciuta subito non appena è stata collegata.

La mia esperienza

Ho fin da subito avuto un’esperienza molto piacevole con la tastiera GXT 834 Callaz. La tastiera è precisa e risulta priva di input lag durante la digitazione, anche in sessioni di gaming parecchio concitate. Nello specifico abbiamo avuto modo di testarla giocando a The Binding of Isaac: Repentance, Cook, Serve, Delicious! 3?! e tanti altri giochi di svariati generi.
Gli interruttori meccanici lineari Outemu Red svolgono un lavoro egregio nel garantire grande precisione durante la pressione dei tasti, per non parlare del supporto per la tecnologia anti-ghosting n key rollover.

L’illuminazione è RGB programmabile soltanto tramite i tasti Funzione, in quanto è priva di un software dedicato. Sono presenti anche venti preset di illuminazione abbastanza vari tra loro e selezionabili con la pressione dell’apposito tasto.

Conclusioni

Trust è riuscita a proporre una tastiera compatta nelle dimensioni, ma che è capace di gareggiare ad armi pari con i competitor del settore. La tastiera GXT 834 Callaz è anche venduta a prezzo budget, rendendola la prima scelta per tutti coloro che sono alla ricerca di un prodotto di qualità e che sia a una cifra contenuta.

Infine vi ricordiamo che potete acquistare la tastiera GXT 834 Callaz sul sito di Unieuro e su Amazon.

Tastiera Meccanica GXT 834 Callaz
  • 9/10
    Voto - 9/10
9/10

Riassumendo

La tastiera meccanica Trust GXT 834 Callaz è un ottimo compromesso per tutti quei videogiocatori da PC che cercano un compromesso tra dimensioni contenute, ottima performance e prezzo contenuto.